Author: Studio Penso

Archiviato con amarezza il click day dell’11 maggio per il Bando Impresa Sicura, una vera e propria beffa con l'esaurimento dei fondi in poco più di un secondo, rimangono vari altri incentivi meno aleatori. Illustriamo qui alcuni interessanti crediti di imposta istituiti per l'emergenza Covid.   Scarica la circolare.

L’Agenzia delle entrate si occupa ancora una volta delle cessioni intracomunitarie di beni trasportati oltre confine dall’acquirente o da terzi su suo incarico. Dopo anni di frizioni coi contribuenti, viene chiarito che per provare l'uscita dei beni dal territorio italiano bastano poche carte finalmente identificate e ragionevolmente facili da raccogliere.     Scarica la circolare.

Il calendario si ferma però solo per gli incentivi pubblici   Il tempo perso in questo anno eccezionale non conterà ai fini di molte opportunità offerte alle start-up innovative. Il Decreto Rilancio (D.L. 34/2020) ha infatti stabilito un maggior termine di 12 mesi per la permanenza nella sezione...

Nei mesi scorsi abbiamo scritto più volte sulla tormentata questione della prova dell'uscita dall'Italia dei beni oggetto di cessioni intracomunitarie. Con questa circolare, da conservare per consultazione, riepiloghiamo l'intera vicenda. Siamo disponibili ad affrontare con voi eventuali dubbi su casi specifici.   Scarica la circolare.

Senza autorizzazioni dell’Unione europea gli apporti di capitale vengono agevolati secondo le vecchie regole del 2018. Le agevolazioni spettanti per persone fisiche e società, in ragione delle somme investite nel 2019 in start up innovative, in assenza dell’apposita autorizzazione europea, non possono essere incrementate dal 30% al...