Aree di attività

CONSULENZA E ASSISTENZA ALLE IMPRESE

 

La vita dell’azienda è ricca di implicazioni fiscali in ogni suo aspetto.

 

Una decisione di oggi facilmente influenzerà il carico fiscale negli anni a venire.

 

Il nostro compito è di rendere consapevole il cliente e aiutarlo a raggiungere la miglior efficienza fiscale nel breve e nel lungo termine. Siamo specializzati nella fiscalità delle imprese e ci occupiamo della pianificazione fiscale interna.

 

Fare pianificazione fiscale significa tenere il cliente al riparo da rischi inutili e soprattutto non renderlo vittima inconsapevole della mancanza di certezza del diritto nei mutati scenari e sensibilità fiscali in Italia e all’estero.

 

Siamo molto attenti anche come un’impresa è diretta, amministrata e controllata. A questo proposito orientiamo i Clienti verso l’efficienza e l’equilibrio nella corporate governance, con modalità che minimizzino le responsabilità dei membri degli organi sociali e attenuino i rischi di conflittualità tra soci.

 

Naturalmente curiamo anche la redazione dei bilanci e delle dichiarazioni fiscali, e forniamo tutta l’assistenza necessaria al regolare adempimento delle pratiche e formalità imposte dalla disciplina civilistica dell’impresa.

 

Redigiamo con attenzione i contratti necessari a regolare efficacemente i rapporti che l’azienda stringe con clienti e fornitori, tutelando gli interessi del nostro cliente e minimizzando le implicazioni tributarie.

 

I nostri Clienti possono contare sulla nostra costante disponibilità a rispondere ai loro quesiti in materia di contabilità e fisco e ricevono regolarmente circolari di aggiornamento. Organizziamo regolarmente corsi di formazione e ogni anno il loro personale è invitato a più incontri di formazione.

 

Assistiamo il Cliente nei contatti con gli uffici finanziari e di fronte alle Commissioni tributarie nel caso di liti col Fisco.

OPERAZIONI STRAORDINARIE

 

L’acquisto o la vendita di un’azienda o di una partecipazione societaria è una scelta imprenditoriale estremamente impegnativa. Ha implicazioni potenzialmente enormi sul patrimonio, sullo stile di vita e sulla successione, che vanno accuratamente pianificate.

 

Una struttura estera può ancora aiutare a ridurre o mitigare le imposte? Esistono legittime opportunità per contenere gli oneri fiscali delle operazioni senza esporsi a rischi? Qual è il metodo fiscalmente più efficiente per finanziare l’operazione?

 

Negli accordi di joint venture tra imprese, è più idonea una soluzione di tipo societario o contrattuale?

 

Nella delicata fase del passaggio generazionale, quali sono gli accorgimenti più opportuni per ridurre al minimo i rischi di conflittualità tra soci, che a volte possono mettere a rischio la continuità aziendale?

 

Noi possiamo guidare il Cliente nel labirinto delle norme e progettare la soluzione più adatta.

 

Innumerevoli volte abbiamo trovato controparti leader nelle operazioni di acquisizione o di dismissione, con particolare riferimento ai settori della grande distribuzione, dell’industria alberghiera e dell’industria metalmeccanica.

 

Siamo continuamente in contatto con potenziali partner industriali e con merchant bank per operazioni di venture capital.

 

Troviamo sempre stimolante la ricerca del modo più conveniente dal punto di vista fiscale e di tutela patrimoniale per riorganizzare o ristrutturare un gruppo di imprese.

 

Affianchiamo e rappresentiamo il Cliente nelle trattative, realizziamo le necessarie due diligence, perizie e valutazioni, che sono eseguite al nostro interno da un gruppo di esperti.

FISCALITÀ INTERNAZIONALE

 

Le imprese sperimentano ogni giorno la globalizzazione dell’economia, dal momento che la loro attività si estende oramai quasi sempre oltre i confini nazionali, non fosse altro che per la presenza di Internet.

 

Il contatto con diversi sistemi fiscali comporta grandi rischi, ma anche molte opportunità.

 

Ci occupiamo di fiscalità internazionale e siamo presenti a Londra da oltre trent’anni.

 

Attraverso una rete mondiale di corrispondenti, siamo inoltre presenti in tutti i Paesi industrializzati più significativi ed in quelli interessanti per una corretta pianificazione fiscale internazionale.

 

Abbiamo realizzato configurazioni societarie per gruppi multinazionali con ottimizzazioni fiscali compatibili con il sistema tributario italiano.

 

Abbiamo concreta esperienza in operazioni di fusione e scissione transnazionale e in trasferimenti di sede da e verso l’estero.

TRANSFER PRICING

 

Per tutte le imprese che svolgono attività multinazionale, cioè che intrattengono scambi di beni o servizi con proprie consociate estere, un’area di rischio fiscale crescente è senza dubbio quella dei prezzi di trasferimento (Transfer Pricing).

 

È frequente osservare che accertamenti sulle transazioni intercompany possono facilmente condurre ad ingenti incrementi della base imponibile Ires e Irap, normalmente proporzionali al volume dell’interscambio di gruppo. Lo spostamento anche di un solo punto della marginalità provoca  accertamenti milionari, con relative sanzioni, talvolta anche penali.

 

Molte imprese conoscono la possibilità di evitare l’applicazione delle sanzioni in caso di accertamento tramite la ormai tradizionale documentazione (gli “oneri documentali”, assolti con la predisposizione di Master File e Country File), ma nella maggior parte dei casi questa non consente affatto di eliminare il rischio della doppia imposizione sul maggior reddito accertato.

 

Il nostro Studio ha invece maturato una pluriennale esperienza nell’utilizzo di interpelli e ruling internazionali, procedure amichevoli (MAP) e accordi preventivi, anche bilaterali (APA), con le autorità italiane ed estere, per la definizione o la prevenzione delle controversie internazionali in questo campo.

 

Gli accordi preventivi, in particolare, sono gli unici strumenti che consentono un azzeramento totale dei rischi connessi alle rettifiche in tema di prezzi di trasferimento.

TUTELA DEI PATRIMONI

 

Ogni patrimonio può essere esposto ai rischi che derivano dall’esercizio dell’impresa o della professione: dalla mancanza di riservatezza, ad una successione non pianificata.

 

Mentre l’imprenditore è impegnato ad accrescere il suo patrimonio, noi ci preoccupiamo di consigliarlo su come tutelarlo.

 

Nella pianificazione dell’asset protection o del passaggio generazionale suggeriamo a seconda della convenienza la donazione, il fondo patrimoniale, la holding estera, il trust, il patto di famiglia o combinazioni di queste e altre operazioni, tenendo in debita considerazione le implicazioni di natura fiscale.

FINANZA

 

Ricerchiamo le forme di finanziamento più convenienti, in relazione alle esigenze di crescita e di sviluppo delle aziende.

 

Siamo sempre molto attenti e propositivi in tema di investimenti.

 

I mercati, a partire da quello azionario o quello immobiliare, offrono continue opportunità di investimento, che può valere la pena di cogliere.

 

Anche le valute consentono in certe situazioni di sfruttare movimenti di periodo.

 

Assistiamo il cliente nell’utilizzo di tutti gli strumenti finanziari, anche nel settore dei derivati, per copertura a termine di cambi e tassi.